Cameruccio a Campanile: “Noi lavoriamo per Senigallia, risolvendo anche i problemi che lui ha lasciato”

Cameruccio a Campanile: “Noi lavoriamo per Senigallia, risolvendo anche i problemi che lui ha lasciato”

di GABRIELE CAMERUCCIO*

SENIGALLIA – Siamo davanti all’ennesima uscita scomposta del consigliere Campanile che forse  ha parecchio tempo libero e si diverte a scrivere parole prive di senso.

Il sottoscritto, con tutta l’Amministrazione comunale, a partire dal Sindaco, è quotidianamente a contatto con i cittadini per ascoltarli e condividere le soluzioni alle problematiche.

Io direi, invece, dove è stato l’ex assessore Campanile quando, per molti anni, era un amministratore della città?

Il “nostro” consigliere avendo fatto parte della Giunta Mangialardi conosce bene i tempi che occorrono per fare scelte importanti che cambiano il volto ad una città. Ci sono scelte che, necessariamente, vanno prese valutando diversi aspetti, ascoltando i cittadini, per poi fare una sintesi ed arrivare alla decisione finale. Mi rendo conto che, ovviamente, puntando il dito su altro il consigliere Campanile spera di far dimenticare ai cittadini l’operato della precedente Amministrazione, che ha lasciato una pesante eredità da gestire. Tanti  i problemi rimasti irrisolti della nostra città e tante questioni annose in attesa di risposte.

Il consigliere ha citato il bando vinto di 7 milioni e mezzo che questa Amministrazione, dopo pochi mesi dal suo insediamento, ha ottenuto per la sistemazione di palazzo Gherardi ed altre importanti opere nella città. Dov’era il consigliere Campanile quando, per anni, un palazzo storico di quella importanza veniva lasciato completamente all’abbandono? E dove era quando la stessa incuria la si riservava agli impianti sportivi? E vogliamo parlare di viale Anita Garibaldi? E le scuole dove le collochiamo?

A breve, a Senigallia, partiranno importanti interventi edilizi, che sono attesi da anni e che portano dietro opere molto utili per la citta, come la rotatoria nell’area dell’ex Penna.

Il consigliere Campanile stia sereno e prima di criticare altri provi a farsi un buon esame di coscienza,  gli potrebbe essere utile.

*Assessore comunale – Senigallia

PER SAPERNE DI PIU’:

“Chi ha visto l’assessore Cameruccio?”, da Campanile un altro duro attacco alla Giunta di Senigallia

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: