La Civica: “Criticano Pizzi per indebolire la nostra lista”

La Civica: “Criticano Pizzi per indebolire la nostra lista”

SENIGALLIA – “Il fare secondo le regole non paga, oramai siamo troppo abituati a procedere cercando di aggirare le regole che se ti muovi diversamente vieni additato come incapace o non decisore”. Inizia così un intervento della lista La Civica.

“Questo – aggiunge la forza politica senigalliese – è quello che viene additato al nostro assessore Riccardo Pizzi dai nostri avversari, in merito alla delega che ha sullo sport. La situazione circa gli impianti a Senigallia è maturata negli ultimi decenni. questa è la realtà, piaccia o meno. Ed in dieci mesi, con i tempi della burocrazia, non trovi i soldi, non progetti e non inauguri palestre o piscine.

“La giunta Olivetti sta lavorando a diversi progetti che toccano anche l’impiantistica sportiva. per migliorare quella esistente e crearne di nuova. siamo consapevoli delle condizioni in cui le società sportive lavorano, ma ci vuole tempo.

“Tornando ai comunicati di alcuni consiglieri, ci vediamo un duplice scopo politico: seminare zizzania ed indebolire la nostra lista e distogliere l’attenzione pubblica su altre vicende che coinvolgono precedenti amministratori locali.

“Ma cari signori il nostro silenzio non è sinonimo di debolezza, come abbiamo già detto molte volte preferiamo il silenzio ed i risultati alle mille parole che vengono dette solo per nascondere le proprie mancanze.

“Invitiamo i nostri avversari – conclude La Civica – a smetterla di fare questo tipo di attacchi mentre li invitiamo a fare delle serie proposte che saremo ben felici di portare avanti se sono realmente utili alla città. Cameruccio e Pizzi, così come Ansuini, Barucca e Danieli sono sostenuti da tutta la lista. Ed il loro impegno è fuori discussione”.

 

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: