La solidarietà di Senigallia a Mimmo Lucano, l’ex sindaco di Riace

La solidarietà di Senigallia a Mimmo Lucano, l’ex sindaco di Riace

SENIGALLIA – Decine di esponenti e simpatizzanti dei gruppi e delle associazioni politiche e culturali di Senigallia si sono ritrovati, oggi pomeriggio, nel centro storico, per esprimere solidarietà a Mimmo Lucano, l’ex sindaco di Riace condannato, nei giorni scorsi, a 13 anni e 2 mesi di reclusione.

La protesta si è svolta al grido di “Siamo tutti complici di Mimmo Lucano” e “Non si arresta la solidarietà”.

Con questa manifestazione il movimento politico senigalliese Diritti al Futuro ha voluto esprimere la piena solidarietà a Mimmo Lucano condannato in primo grado a tredici anni e due mesi (sentenza ritenuta sproporzionata!).

La città di Riace, di cui Mimmo Lucano era sindaco, è diventata un laboratorio, e in ogni esperimento ci sono successi ed insuccessi. Lo stato di necessità, le condizioni di emergenza rendono (a volte) inapplicabile la norma. “Sbagliare è umano – è stato detto -, però l’errore amministrativo non è uguale a una condotta penalmente rilevante. Quando poi la norma è scritta in modo da permettere le decisioni più disparate, ecco che per la stessa condotta puoi diventare un eroe o essere condannato a 13 anni di carcere. Il nostro Movimento – afferma Diritti al Futuro – è a fianco di chi, ogni giorno, pratica solidarietà, anche in modo sommesso”.

 

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: