Aveva nello stomaco oltre mezzo chilo di eroina, arrestato a Senigallia insieme a due complici

Aveva nello stomaco oltre mezzo chilo di eroina, arrestato a Senigallia insieme a due complici

SENIGALLIA – Un’operazione della Polizia ha portato, a Senigallia, all’arresto di tre persone ed al sequestro di oltre mezzo chilo di eroina.

L’altro giorno gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Ancona e del Commissariato di Senigallia hanno controllato gli occupanti di un’auto, i cui movimento erano stati ritenuti, poco prima, sospetti.

Si tratta di tre cittadini pakistani che, nel momento del controllo, da parte degli agenti, hanno mostrato insofferenza. Uno dei tre, tra l’altro, si è sentito anche male. Accompagnato in ospedale, dopo un controllo, è stata accertata la presenza, nel suo stomaco, di 67 ovuli, contenenti 545 grammi di eroina.

L’uomo che trasportava lo stupefacente ed i suoi due complici sono stati così arrestati. Attualmente si trovano nel carcere di Montacuto, ad Ancona, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

 

 

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: