Senigallia, ecco alcune attività da fare in vacanza con i bambini

Senigallia, ecco alcune attività da fare in vacanza con i bambini

SENIGALLIA – Avete scelta la prossima destinazione delle vacanze con la vostra famiglia? Nel caso in cui tale decisione risponda alla città di Senigallia, è molto importante mettere in evidenza come la tecnologia può tornare certamente utile per reperire qualsiasi tipo di informazione o di notizia.

Sono tanti gli ambiti che sono stati rivoluzionati dalla tecnologia, come ad esempio quello dell’intrattenimento con la nascita di un gran numero di portali che hanno insegnato come giocare nei casino online, ma anche il settore dei viaggi è stato attraversato da un gran numero di scossoni e novità.

Ebbene, nel caso in cui aveste scelto come meta ideale per le vostre prossime vacanze la meravigliosa spiaggia di Velluto a Senigallia, ecco alcune informazioni che vi potranno tornare veramente utili, oltre che altre proposte per creare delle attività interessanti e divertenti da svolgere in compagnia dei propri figli.

Divertimento e un bel bagno al mare sulla spiaggia

Come dicevamo, uno dei simboli di Senigallia è indubbiamente rappresentato dalla Spiaggia di Velluto. Tra le sue principali caratteristiche troviamo, senza ombra di dubbio, una sabbia estremamente fine e anche dorata.

Ecco spiegato il motivo per cui Senigallia si può considerare come una delle località nelle Marche più adatte per delle vacanze in famiglia, sempre più richieste dagli italiani, soprattutto quando si hanno dei bambini. In riva al mare c’è un po’ tutto quello di cui si ha bisogno per giocare e intrattenere i più piccoli, anche in virtù del fatto che lo spazio sull’arenile è decisamente ampio, le acque sono pulite e i fondali sono decisamente bassi.

I parchi di Senigallia

Un altro ottimo suggerimento da seguire per far sfogare i vostri figli ed evitare che si annoino è sicuramente quello di trascorrere un po’ di tempo in mezzo alla natura. Dove? Più precisamente nella zona centrale di Senigallia è da rimarcare la presenza di vari parchi e giardini che presentano diverse strutture che sono state realizzate pensando proprio alle esigenze dei più piccoli.

La zona di maggiori dimensioni e anche più frequentata è indubbiamente quella del Parco della Pace, in cui i più piccoli hanno la possibilità di girare in bici tra i vari sentieri e fermarsi anche per fare una bella merenda in tutti i vari spazi che sono stati attrezzati appositamente per tali attività. Non mancano, ovviamente, anche tante giostre ed altalene.

Le piste ciclabili

Un altro vantaggio di Senigallia è indubbiamente quello di poter proporre un gran numero di percorsi che si snodano in riva al mare e sulle sponde del fiume. Di conseguenza, per chi ama la bici e per tutte quelle famiglie in cui girare in bici è un imperativo, ecco che queste piste ciclabili si possono considerare davvero come la soluzione perfetta per soddisfare tali esigenze.

Le piste ciclabili che si trovano a Senigallia offrono la possibilità di muoversi nelle diverse zone della città, ma anche di arrivare fino all’entroterra. Senza ombra di dubbio, il percorso più ricco di fascino, per ovvi motivi, è rappresentato dal lungomare, che si caratterizza per essere in tutto e per tutto pianeggiante e molto semplice da effettuare.

Altrimenti, per chi va alla ricerca di un percorso caratterizzato da un coefficiente un po’ più alto di difficoltà, allora c’è la possibilità di seguire il PercorriMisa, spesso al centro di discussioni e polemiche politiche. Si tratta di un percorso che presenta una lunghezza che si aggira intorno ai 13 chilometri e che prevede la partenza dal porto fino ad arrivare a Ostra, un borgo storico che è collocato nelle colline marchigiane. Un sentiero davvero bellissimo, che ha il suo aspetto peculiare nel fatto di immergersi completamente nella natura, seguendo anche il corso del fiume Misa. Seguendo questo itinerario c’è la possibilità di scoprire un elevato numero di specie di uccelli acquatici.

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: