Si ballava senza rispettare le norme anti-Covid, chiuso per 5 giorni dalla Polizia un locale di Ostra Vetere

Si ballava senza rispettare le norme anti-Covid, chiuso per 5 giorni dalla Polizia un locale di Ostra Vetere

OSTRA VETERE – Proseguono incessanti i controlli della Polizia finalizzati a verificare l’osservanza delle prescrizioni per il contrasto alla diffusione del contagio da Covid 19. In tale ambito gli agenti del Commissariato di Senigallia, nel corso delle attività di controllo del territorio, nel fine settimana hanno effettuato degli accertamenti presso diversi pubblici esercizi.

In particolare, nella notte tra sabato e domenica, i poliziotti decidevano di svolgere uno specifico controllo presso un locale pubblico dedito alla somministrazione di bevande, situato a Ostra Vetere.

Giunti sul posto, gli agenti accertavano la presenza di numerose persone, sia all’interno del locale, sia nelle aree di pertinenza.

La maggior parte di queste, pur trovandosi a distanza ravvicinata, non indossava i prescritti dispositivi di protezione individuale. Inoltre, all’interno del locale, veniva accertata la presenza di apparati per la diffusione musicale e di diverse decine di avventori che ballavano.

Gli agenti del Commissariato, alla luce delle evidenti carenze, del mancato rispetto delle norme precauzionali per il contrasto alla diffusione del contagio ed anche per l’abusivo svolgimento dello spettacolo danzante, provvedevano ad elevare la prevista sanzione amministrativa cui consegue la chiusura per cinque giorni del locale.

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: