E’ morta Rina Fratini, in lutto la comunità senigalliese di Scapezzano

E’ morta Rina Fratini, in lutto la comunità senigalliese di Scapezzano

SENIGALLIA – Un grave lutto ha colpito la comunità senigalliese di Scapezzano: è morta la signora Rina Fratini.
“Un commosso pensiero va a Rina Fratini, la cui scomparsa – scrive l’ex sindaco di Senigallia, Maurizio Mangialardi – segna una dolorosa perdita per Scapezzano e tutta la città di Senigallia. Per anni Rina, con il suo instancabile impegno, la volontà di mettersi al servizio dell’intera comunità e un’immensa passione per la cultura e il territorio, ha rappresentato l’anima di questa frazione e un punto di riferimento per le Amministrazione comunali.
“Nei miei vent’anni da assessore e da sindaco che hanno cambiato il volto di Scapezzano – aggiunge Mangialardi -, ho avuto modo di confrontarmi con lei, sempre in modo costruttivo e non banale. Che si trattasse di aiutare qualche cittadino in difficoltà, risolvere un problema urbanistico, organizzare la Festa Castellana o quella dell’Olio, lei era sempre in prima fila ad adoperarsi per il benessere degli scapezzanesi e la valorizzazione della frazione.
“Mancherà a tutti noi – aggiunge l’ex sindaco di Senigallia – la sua determinazione, ma anche la sua gentilezza, il suo amore nel tramandare ai più giovani antichi saperi e affascinanti tradizioni, le sue poesie e le sue canzoni. Ma proprio questa sua ricchezza d’animo, questa sua generosità verso il prossimo, questa innata predisposizione a condividere con gli altri, nonché l’esempio praticato quotidianamente tra le vie del paese, continueranno a far vivere Rina nelle nostre menti e nei nostri cuori. A tutta la famiglia le mie più sentite condoglianze”.

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: