Sabato a Scapezzano l’assemblea annuale di Confluenze

Sabato a Scapezzano l’assemblea annuale di Confluenze

SENIGALLIA – Sabato (23 ottobre), al Circolo Arci Scapezzano si terrà l’assemblea annuale di Confluenze. “Crisi di crescita” è lo slogan di quest’anno.

Nonostante la pandemia Confluenze ha realizzato tre tra i più importanti progetti della sua storia: La manutenzione ordinaria di un tratto di fiume per conto della Regione, il progetto “Mario Giacomelli Terra e Luce”,  L’ottava edizione di Corto Circuito. Da non dimenticare né sottovalutare i Liberi Libri Viventi, il progetto “Adotta il fiume” con la scuola di Vallone, le attività con gli istituti superiori, il PUM le tante escursioni e le poche cene. Oltre a tutto ciò ci sono i progetti in itinere, quelli nel cassetto, le collaborazioni (abbiamo invitato esponenti delle associazioni amiche).

Questo il programma della giornata: alle ore 17.30 Assemblea in Prima convocazione, alle ore 18.00 Seconda convocazione. Si inizierà con un Report per immagini delle attività del 2020/21, a seguire si passerà al rinnovo  del Consiglio Direttivo e del Collegio dei Probiviri.

Alle ore 20 cena con crostone, polenta con lo stoccafisso e dolcetti.

Alle ore 22.00 CONCERTO SSELACAPO’ progetto musicale con Bibo Giuliani contrabbasso, Roberto “Chio” Chiostergi chitarra, Patrizio D’Agnessa batteria, David Berardi voce, Alberto Pancotti fisa, Fabio Ambrosini 2ª chitarra, Enrico Girolimetti tastiere. “L’emozione è tutto nella vita e quando siete morti è finita” V. Capossela

Quota di partecipazione €20 per i soci e €23 per i non soci, ragazzi sotto i 10 anni €15. Prenotazioni  al 3406120985 entro le ore 20 del 22 ottobre.

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: