Ladri scatenati: rubati anche insaccati, vino e piante

Ladri scatenati: rubati anche insaccati, vino e piante

SENIGALLIA – Ormai i ladri rubano di tutto. Oltre a sottrarre denaro e gioielli si impossessano di qualsiasi cosa che riescono a trovare nelle abitazioni prese di mira.

Succede quindi che scompaiono anche insaccati di vario genere, bottiglie di vino o, come è accaduto, ultimamente, a Cesano, piante di limoni e mandarini.

Purtroppo i furti, anche nelle frazioni, sono sempre più frequenti. Ed a Cesano, in particolare sul lungomare Mameli, dove si trovano molti appartamenti estivi, in questo periodo i ladri stanno facendo delle vere e proprie razzie, in considerazione che, i proprietari, se ne sono tornati nelle loro abitazioni abituali.

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: