Ad Arcevia appuntamento con “Marche, dalla Vigna alla Tavola”

Ad Arcevia appuntamento con “Marche, dalla Vigna alla Tavola”

ARCEVIA – Appuntamento nel segno di Slow Food domenica 24 ottobre alle ore 13 al ristorante La Baita: sarà presente il responsabile della guida Slow Wine delle Marche Francesco Quercetti.

Dopo il successo della serata di venerdì alla “Boqueria” di Senigallia con i vini di Tenuta Tavignano, Vicari e la Cantina del Cardinale a innaffiare la presentazione del libro “Il Verdicchio uccide” (edito da Venturaedizioni) scritto da Lorenzo Livieri, un giallo ambientato sulle colline marchigiane, prosegue spedita la rassegna “Marche, dalla vigna alla tavola: bianco, rosso e Verdicchio”.

Il prossimo appuntamento in programma è per domenica 24 ottobre alle ore 13 al ristorante La Baita di Arcevia. I migliori vini marchigiani secondo la guida Slow Wine: saranno loro i protagonisti indiscussi a “La Baita” di Arcevia nell’ambito del ricco calendario di eventi promossi da DiscoveryMarche per “Marche, dalla Vigna alla Tavola: bianco, rosso e Verdicchio”. L’iniziativa, sostenuta dalla Regione Marche e in particolare dall’Assessorato all’Agricoltura, ci porterà domenica a scoprire le etichette migliori della nostra regione.

Un appuntamento dai sapori autunnali che si sposeranno ad hoc con una attenta selezione di vini della cantina Boccanera, di Aurora Vini, Bisci Wines e La Fattoria Le Terrazze. Sarà poi compito del curatore della guida Slow Wine Francesco Quercetti raccontare con le giuste parole i vini in degustazione, espressione di un territorio e della passione dei suoi produttori. Quercetti racconterà anche della guida “Slow Wine 2022” appena uscita.

I vini in degustazione – Verdicchio Spumante Metodo Classico Broccanera della cantina Broccanera; Offida Pecorino, Fiobbo di Aurora vini; Verdicchio di Matelica, Fogliano di Bisci Wines e Rosso Conero della Fattoria Le Terrazze – saranno proposti in abbinamento a una tartare di vitellone in gabbia di Parmigiano 30 mesi con Porcino spadellato, una zuppa di cicerchia de La Bona Usanza Scarl con prodotti dell’orto e del bosco autunnali; risotto Acquarello con Galletti e Bleau del Caseificio Piandelmedico Trionfi Honorati e nocciole di Arcevia; e ancora entrecôte di Vitellone, porcini grigliati e cipollotto al sale, porcini e galletti dorati. In chiusura, il “dolce Nicola” ossia gelato allo yogurt con visciole sotto zucchero arceviesi. Un’esplosione di gusto, di aromi per raccontare l’autunno attraverso i sapori e i colori di un territorio. Per prenotazioni e info: 329 221 7687.

Tutti i prossimi eventi in calendario, su www.discoverymarche.it o alla pagina Facebook DiscoveryMarche.

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: