Allarme Covid, un’altra vittima a Serra de’ Conti

Allarme Covid, un’altra vittima a Serra de’ Conti

Situazione sempre più preoccupante nelle Marche dove l’incidenza dei contagi – su centomila abitanti – è salita oggi a 44,09

ANCONA – Un altro anziano – 85 anni – di Serra de’ Conti allunga il numero delle vittime per Covid nelle Marche. Il totale dei decessi, a livello regionale, sale così a 3.104

Il decesso dell’anziano serrano è avvenuto al centro Covid di Fermo dove era stato ricoverato nei giorni scorsi.

Purtroppo quello di Serra de’ Conti, seppure tenuto sotto stretta osservazione, è un focolaio abbastanza preoccupante. La vittima registrata oggi si aggiunge a quella dell’altro giornno (Oliviero Manoni). Ed a questi dati vanno aggiunti anche i nuovi casi positivi registrati nella vicina Arcevia dove, l’altro giorno, è deceduta anche un’altra donna (una signora di 93 anni).

Attualmente, a Serra de’ Conti, i positivi al Covid sono 31 mentre 45 sono le persone poste in quarantena.

Ed oggi i nuovi casi di coronavirus, nella nostra regione, sono 122, con un’incidenza di contagi – su centomila abitanti – che sale a 44,09 (ieri era a 43,70).

E, purtroppo, come se ciò non bastasse, nelle strutture ospedaliere marchigiane ci sono anche quattro ricoverati in più (65). In terapia intensiva ci sono 18 pazienti, nei reparti non intensivi 32 e 15 sono ricoverati in quelli semintensivi. Gli ospiti nelle strutture territoriali sono invece 46 e 5 le persone in osservazione nei pronto soccorso.

QUI SOTTO la situazione nelle Marche:

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: