Il Comune chiede alla Regione di nominare un commissario per gestire la Fondazione Città di Senigallia

Il Comune chiede alla Regione di nominare un commissario per gestire la Fondazione Città di Senigallia

L’argomento al centro della seduta del prossimo Consiglio comunale. Tra i temi in discussione anche la Variante al Prg e alcune modifiche al bilancio e al Dup

SENIGALLIA – Torna finalmente a riunirsi il Consiglio comunale di Senigallia. Il presidente Massimo Bello (nella foto, a sinistra) l’ha convocato in sessione ordinaria per lunedì 8 novembre alle ore 15,30, con eventuale prosecuzione per martedì 9 novembre nell’Aula “Giuseppe Orciari” della Residenza municipale.

Una nutrita agenda dei lavori di aula accompagnerà consiglieri, assessori e sindaco in una seduta del Consiglio, che vedrà una serie di provvedimenti importanti da esaminare, dall’urbanistica al bilancio, per poi passare alla vicenda della Fondazione “Città di Senigallia”, che ha visto dimissionario il suo Consiglio d’Amministrazione a fine agosto di quest’anno.

La prima ora sarà dedicata alle interrogazioni scritte a risposta orale e al question time, in cui i consiglieri potranno porre quesiti direttamente a sindaco e assessori. La prima interrogazione, che sarà discussa in aula sarà quella della consigliera Chantal Bomprezzi (Gruppo Pd) sull’intervento Erap nell’area ex asilo delle Mimose. Subito dopo si procederà con le eventuali comunicazioni del presidente Massimo Bello e del sindaco Massimo Olivetti.

Dopo le comunicazioni di presidente e sindaco, sarà la volta della Proposta n. 2021/1886 recante “Variante parziale al Prg ‘citta’ resiliente’. Approvazione del Prg in adeguamento al parere provinciale ex art. 26, comma 6, lett. a)”, il cui relatore, l’assessore all’Urbanistica Gabriele Cameruccio, illustrerà il provvedimento ai consiglieri e su cui l’Aula si esprimerà, dopo aver ascoltato e valutato il parere della Provincia di Ancona sulla variante. Il presidente del Consiglio aveva assegnato la proposta alla 2^ Commissione permanente il 13.10.2021, che l’aveva poi esaminata e licenziata il 19.10.2021.

Subito dopo il Consiglio procederà all’esame di tre provvedimenti relativi al bilancio e al documento unico di programmazione, che il Presidente del Consiglio ha assegnato alla 6^ Commissione permanente il 25.10.2021 e che la stessa ha esaminato e licenziato il 3.11.2021. Si tratta della proposta di deliberazione n. 2021/2190 recante “Variazione di bilancio di previsione finanziario armonizzato 2021/2023 ai sensi dell’art. 175, comma 3, del d. lgs. n. 267/2000”, della proposta di deliberazione n. 2021/2213 recante “Variazione del documento unico di programmazione (dup) 2021/2023 – aggiornamento del programma biennale per l’acquisizione di forniture e servizi, di cui all’art. 21 del d. lgs. n. 50/2016” e della proposta di deliberazione n. 2021/2221 recante “Variazione del documento unico di programmazione (dup) 2021/2023 – per la variazione del programma triennale dei lavori pubblici 2021/2023 ed elenco annuale 2021”.

I tre provvedimenti, di cui la Giunta, ai sensi dell’art. 27 comma 4 del Regolamento del Consiglio e delle Commissioni, aveva chiesto alla Presidenza del Consiglio il carattere d’urgenza, considerando che le tre pratiche consentono all’attività amministrativa dell’Ente di procedere celermente con interventi e servizi, saranno illustrati dall’assessore al bilancio e finanze Ilaria Bizzarri e dall’assessore ai lavori pubblici Nicola Regine. Nonostante il carattere d’urgenza, il presidente Bello aveva comunque permesso alla Commissione Bilancio di poter esaminare ed approfondire i tre atti, stando al rispetto dei termini regolamentari.

Terminata la parentesi dedicata alle proposte di natura economico-finanziaria, il Consiglio si soffermerà su un argomento importante, quello relativo alla Fondazione “Città di Senigallia”, che vedrà impegnata l’Aula Giuseppe Orciari nell’esame di due proposte: quella a firma delle forze di maggioranza, la proposta di deliberazione n. 2021/2236 recante “Fondazione “Città di Senigallia” – trasmissione atti e documenti alla Regione Marche e richiesta nomina commissario per la gestione temporanea dell’azienda – ex art.19, comma 4, legge regionale 26 febbraio 2008, n. 5 – atto di indirizzo” di iniziativa dei consiglieri Marcello Liverani (FdI), Filippo Crivellini (Lega), Davide Da Ros (FdI), Andrea Ansuini (La Civica), Floriano Schiavoni (Lega), Silvia Tomassoni (FdI), Massimo Montesi (FdI) e Anna Maria Bernardini (Forza Italia), e quella a firma delle forze di minoranza, la proposta di mozione recante “Rinnovo del Cda della Fondazione Città di Senigalliad’iniziativa dei consiglieri Margherita Angeletti (Pd), Lorenzo Beccaceci (Vivi Senigallia), Chantal Bomprezzi (Pd), Ludovica Giuliani (Pd), Stefania Pagani (Pd), Enrico Pergolesi (Diritti al Futuro), Rodolfo Piazzai (Pd), Dario Romano (Pd);

Per concludere, il Consiglio sarà chiamato a discutere ed approvare la proposta n. 2021/2034 recante “dichiarazione di interesse pubblico per la realizzazione di un pergolato in legno nell’area denominata ‘bosco mio’”, di cui relatrice sarà l’assessore all’Ambiente Elena Campagnolo. Il provvedimento è stato assegnato dalla Presidenza del Consiglio alla 3^ Commissione permanente il 13.10.2021 e alla 2^ Commissione permanente il 18.10.2021 per poi essere esaminato e licenziato dalla 3^ Commissione il 18.10.2021 e dalla 2^ Commissione il 19.10.2021.

Subito dopo, ecco la proposta n. 2021/2200 recante “regolamento comunale delle attivita’ rumorose a carattere temporaneo – modifica dell’art. 10”, il cui relatore sarà il Sindaco Massimo Olivetti. Il provvedimento è stato assegnato dalla Presidenza del Consiglio alla 1^ Commissione permanente il 26.10.2021 per poi essere esaminato e licenziato dalla il 3.11.2021.

Infine, la proposta di mozione recante “Scioglimento di Forza Nuova” a firma dei consiglieri Dario Romano (Pd), Margherita Angeletti (Pd), Lorenzo Beccaceci (Vivi Senigallia), Chantal Bomprezzi (Pd), Gennaro Campanile (Amo Senigallia), Ludovica Giuliani (Pd), Stefania Pagani (Pd), Enrico Pergolesi (Diritti al Futuro), Rodolfo Piazzai (Pd).

 

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: