Utilizza una carta PostePay rubata, ventenne denunciato per ricettazione

Utilizza una carta PostePay rubata, ventenne denunciato per ricettazione

SENIGALLIA – I Carabinieri della stazione di Senigallia hanno denunciato un ragazzo di 20 anni, domiciliato a Roma, per ricettazione ed utilizzo illecito di una carta di credito.

I fatti risalgono al 4 luglio scorso, quando ignoti hanno commesso un furto su un’auto parcheggiata sul lungomare Mameli. Nel corso del furto è stato rubato anche un portafogli, contenente una carta PostePay ed una carta deposito di Poste Italiane.

La proprietaria ha quindi denunciato il furto presso la Stazione Carabinieri di Senigallia.

Le indagini svolte hanno poi consentito di verificare che le carte rubate sono state utilizzate, subito dopo il furto, presso un Postamat situato al Cesano, per effettuare prelievi e versamenti sul conto del ventenne di Roma. L’ammontare sottratto alla vittima, tra denaro prelevato e denaro versato sul conto del giovane indagato, ammonta a 2.100 euro.

Le immagini estrapolate dal sistema di video sorveglianza del Postamat di Cesano hanno avvalorato i sospetti sul giovane, che è stato quindi denunciato alla Procura della Repubblica di Ancona.

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: