A Ostra e Senigallia due persone denunciate per guida in stato di ebbrezza e furto

A Ostra e Senigallia due persone denunciate per guida in stato di ebbrezza e furto

SENIGALLIA – Carabinieri sempre impegnati nel controllo del territorio. Nell’ultimo weekend hanno anche denunciato due persone.

La prima denuncia per un episodio accaduto – venerdì sera – a Ostra. Un uomo di 47 anni, residente a Fano, a bordo di un’Audi A3, mentre percorreva una strada del centro storico, ha perso il controllo del mezzo, che si è ribaltato su un lato.

L’uomo ha riportato minime lesioni, ma è stato portato all’ospedale di Senigallia per accertamenti. Dagli esami è emerso che aveva un tasso alcolico di 2,28g/L. Per questo è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza.

Invece, ieri pomeriggio, a Senigallia, i carabinieri sono dovuti intervenire al centro commerciale Il Maestrale in quanto il personale del servizio di vigilanza aveva sorpreso un uomo di 38 anni, residente a Terre Roveresche, mentre prelevava due televisori, rottamati per il bonus statale di acquisto dei nuovi apparecchi, accantonati in un container nel piazzale esterno.

Dopo averli presi li stava caricando su una autovettura, ma è stato scoperto. I televisori sono stati restituiti e lui è stato denunciato per furto.

 

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: