Il Lions Club di Senigallia si confronta sulle nuove dipendenze tecnologiche

Il Lions Club di Senigallia si confronta sulle nuove dipendenze tecnologiche

SENIGALLIA –  Si è svolto nella cornice dell’Hotel Raffaello, un interessante e partecipato incontro sul fenomeno della “Iperconnessione e Dipendenze Tecnologiche”.

L’iniziativa promossa dal dottor Daniele Forotti, presidente del Lions Club cittadino, ha coinvolto come relatori il professor Giuseppe Lavenia, Psicologo e Psicoterapeuta, presidente della “Associazione Nazionale Dipendenze Tecnologiche, GAP e Cyberbullismo”, responsabile dell’area nuove dipendenze del “Centro Salus” e “Dipendenze.com”, che ha una notevole competenza ed un apprezzata esperienza in questa importante materia, ed il dottor Giovanni Siena, vicepresidente “Associazione Nazionale Dipendenze Tecnologiche, GAP e Cyberbullismo”.

Nella serata è stata approfondita la tematica che, nell’era pandemica, per effetto di isolamento sociale e distanziamento obbligatorio, ha avuto una importante sviluppo con conseguenze, soprattutto nelle persone più fragili (adolescenti e giovani adulti), tutt’altro che trascurabili. Come hanno evidenziato i relatori, infatti, l’uso della rete, di dispositivi digitali e l’abuso dello smartphone, può produrre dipendenza, modificare gli stili di vita, condizionare comportamenti e abitudini quotidiane fino ad indurre atteggiamenti patologici e nuove forme di malessere quali: ansia, depressione, panico. Importante, hanno proseguito i relatori, è non sottovalutare il fenomeno, senza neppure demonizzarlo, per poter gestire con responsabilità ed attenzione i comportamenti indotti.

“E’ stato un momento interessante, formativo e coinvolgente”, comunica il presidente del Club che, nel ringraziare i relatori, non ha nascosto tutto il suo entusiasmo ed orgoglio per l’esito della serata, ricordando l’importanza del tema per la associazione lionistica.

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: