Giovedì al Panzini di Senigallia il “1° Contest Ragazzi Speciali della Regione Marche”

Giovedì al Panzini di Senigallia il “1° Contest Ragazzi Speciali della Regione Marche”

SENIGALLIA – L’Unione Regionale Cuochi Marche in collaborazione con il Dipartimento Solidarietà ed Emergenze (DSE) della Federazione Italiana Cuochi (FIC), organizza il “1° Contest Ragazzi Speciali della Regione Marche” il concorso culinario si svolgerà giovedì 18 novembre presso l’IIS A, Panzini di Senigallia partner ufficiale per questa iniziativa.

Il concorso culinario è dedicato ad alunni degli Istituti Alberghieri con “Programmazione Differenziata”.

L’organizzazione, attraverso il concorso, si propone per i ragazzi partecipanti di incoraggiare un’esperienza extra scolastica che possa rappresentare, per un verso, una reale applicazione dell’apprendimento e della didattica impartita a scuola e, per altro verso, un momento di crescita personale attraverso il confronto e la partecipazione in attività fondamentali per successivi percorsi nel mondo professionale.

L’URCM e il DSE-FIC ritengono infatti che i percorsi personali di integrazione, accompagnati da specifici itinerari didattici, debbano rappresentare un obiettivo primario dell’intero settore professionale.

Il Contest vede la partecipazione di tutti e 9 gli Istituti alberghieri delle Marche ovvero:

  • Alberghiero IPSSEOA Ulpiani di Ascoli Piceno (AP)
  • Alberghiero IPSSEOA Filippo Buscemi di San Bededetto del Tronto (AP)
  • Alberghiero IIS Carlo Urbani sede di Sant’Elpidio a Mare (FM)
  • Alberghiero IIS Carlo Urbani sede di Porto Sant’Elpidio (FM)
  • Alberghiero IPSEOA Girolamo Varnelli di Cingoli (MC)
  • Alberghiero IIS A.Einstein-A.Nebbia di Loreto (AN)
  • Alberghiero IIS Alfredo Panzini di Senigallia (AN)
  • Alberghiero IPSSAR Santa Marta-G.Branca di Pesaro (PU)
  • Alberghiero IIS Giuseppe Celli di Piobbico (PU)

I 9 alunni che partecipano al concorso culinario saranno affiancati nella preparazione del piatto da altrettanti compagni di classe, avranno a disposizione 60 minuti ed il piatto sarà un “Antipasto” il cui Tema cardine è il Pesce Azzurro del Mare Adriatico.

La giuria altamente qualificata è composta da tre professionisti:

  • Chef Marialuisa Lovari (Toscana, giudice federale e componente della NIC- nazionale italiana cuochi);
  • Chef Debora Fantini (Emilia Romagna, giudice federale e componente della NIC- nazionale italiana cuochi);
  • Chef Antonio Ciotola (Marche, Chef non vedente del Ristorante la Taverna degli Archi e presidente onorario Nazionale e delle Marche del DSE- dipartimento solidarietà e emergenze).

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: