Troppi furti nelle case, controlli mirati dei carabinieri a Senigallia e Montemarciano

Troppi furti nelle case, controlli mirati dei carabinieri a Senigallia e Montemarciano

Proseguono anche le verifiche anti-Covid. Sanzionato il titolare di un ristorante sprovvisto di green pass

SENIGALLIA – Le feste si avvicinano e, come ogni anno, viene registrato un aumento di furti all’interno delle abitazioni.

Per questo i carabinieri della Compagnia di Senigallia, su disposizione del comandante, capitano Francesca Romana Ruberto, hanno intensificato i controlli in tutto il territorio di pertinenza. Ieri sera è stato anche organizzato un servizio mirato, volto proprio alla prevenzione ed al contrasto di questa tipologia di furti. Sono stati impiegati 10 carabinieri che hanno vigilato soprattutto lungo le strade dei comuni di Senigallia e Montemarciano. Ed anche in considerazione della presenza intensificata dei militari, non sono stati segnalati furti.

Inoltre i carabinieri della Compagnia di Senigallia stanno anche proseguendo con i controlli ai green pass. Controlli sempre più necessari ed opportuni, anche in considerazione del preoccupante aumento di casi di positività, anche nel nostro territorio.

Venerdì, durante un controllo fatto all’interno di un ristorante di Ostra i militari hanno potuto così accertare che il titolare non era in possesso del green pass. Come prima conseguenza l’uomo è stato sanzionato.

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: