Campanile: “Un cantiere in pieno centro alla vigilia delle feste”

Campanile: “Un cantiere in pieno centro alla vigilia delle feste”

Per il consigliere di AmoSenigallia, considerato il periodo, il Comune doveva attendere qualche giorno per dare l’autorizzazione

di GENNARO CAMPANILE*
SENIGALLIA – Oggi (martedì 21 dicembre) nella centralissima via di San Martino, in pieno centro cittadino è comparsa una squadra di operai che, velocemente, ha montato i ponteggi.
Per abbellire la via con qualche luminaria è sembrato una predisposizione eccessiva. Sarebbe bastato infatti un camioncino con elevatore per stendere i cavi da una parte all’altra della via.
Poi l’arcano si è scoperto. Si tratta di ponteggi per l’apertura di un cantiere edile di ristrutturazione di un fabbricato importante. Ve li immaginate gli operai lavorare in pieno periodo natalizio, magari con una fetta di panettone nella mano destra, mentre nella via sottostante gli avventori gustano un aperitivo nel gazebo o i passanti scrutano le vetrine per lo shopping?
Bastava aspettare qualche giorno in più per allestire il cantiere, mica un mese! Eppure il Comune ha dato il permesso, un po’ come permettere i cantieri autostradali durante gli esodi vacanzieri. Giusta, giustissima la protesta dei commercianti a cui, sicuramente, si assoceranno i residenti.
Chissà se anche questa volta il partito di maggioranza relativa che sostiene la Giunta Olivetti sosterrà che si tratti di un atto rivoluzionario, uno dei tanti (sic!), in piena rottura rispetto al passato. Che si tratti di una rottura comunque sono tutti concordi.
*Consigliere comunale AmoSenigallia

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: