Giovani volontari continuano a raccogliere i rifiuti nelle aree verdi di Senigallia

Giovani volontari continuano a raccogliere i rifiuti nelle aree verdi di Senigallia

SENIGALLIA – Anche oggi (mercoledì) i volontari si sono dedicati alla raccolta di plastica e altri tipi di rifiuti nell’area verde nei pressi di via 28 Settembre a Senigallia, raccogliendo quasi 30 chili di rifiuti. Tutto materiale inquinante “strappato” dall’ambiente e al mare.

Sono ormai da anni che i volontari della zona di Senigallia, oltre che ad occuparsi di altre attività, sono regolarmente impegnati nell’effettuare pulizie nella città e delle spiagge libere del litorale.

Nonostante la qualità della vita in quest’area sia molto elevata, per vari aspetti, tra cui anche quello ambientale, anch’essa risente dell’inciviltà di alcune persone che abbandonano i rifiuti sul suolo pubblico, creando sporcizia e potenziale inquinamento nella città e nel mare.

Oggi si parla tanto di grandi cambiamenti che i governi devono apportare per ridurre l’inquinamento ambientale alla base di tante catastrofi ambientali; iniziare dall’area in cui si vive e ci circonda può essere un passo molto importante per fare qualcosa al riguardo.

Il rispetto dei volontari nei confronti dell’ambiente si basa sul precetto “Proteggi e migliora il tuo ambiente” tratto dal libro “La Via della Felicità”, scritto da L.Ron Hubbard e che al suo interno dice: “La cura del pianeta comincia con il cortile di casa tua. Si estende alla zona che si percorre per andare a scuola o al lavoro. Comprende anche i posti dove si va a fare un picnic o dove si va in vacanza. Non è necessario aumentare la sporcizia che inquina la terra e le falde acquifere, né aumentare i pericoli d’incendio nelle boscaglie, anzi, nel tempo libero si può fare qualcosa di costruttivo”

I volontari continueranno le attività regolarmente e invitano i cittadini che vogliono unirsi al gruppo o segnalare aree da ripulire di contattarli allo 071 659373.

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: