Devastato da un incendio lo storico edificio dell’ex discoteca Shalimar

Devastato da un incendio lo storico edificio dell’ex discoteca Shalimar

SENIGALLIA – Un incendio ha gravemente danneggiato, oggi pomeriggio, una delle palazzine dell’ex discoteca Shalimar, in via Berardinelli. Per l’esattezza il rogo ha devastato l’edificio storico dell’ex discoteca, quello nel quale era nato il Covo Nord Est.
Appena è scattato l’allarme – le fiamme sono divampate alle 16.15 – sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco dei distaccamenti di Senigallia ed Arcevia e della sede centrale di Ancona. Molti uomini e mezzi (autobotti, autopompe ed autoscala) che hanno operato a lungo per spegnere le fiamme.
La densa colonna di fumo è stata visibile a lungo anche a chilometri di distanza. Ma, al momento, non si registrano criticità per le persone che risiedono nei pressi dell’ex discoteca.
Per consentire ai Vigili del fuoco di operare nel migliore dei modi è stata anche disposta – eccetto che per i residenti – la chiusura di via Berardinelli. Sia all’ingresso Est, sia in quello Ovest, sono rimasti a lungo, per deviare il traffico, gli agenti della Polizia locale.
Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della Compagnia di Senigallia che ora, insieme ai tecnici dei Vigili del fuoco, dovranno accertare le cause che hanno originato l’incendio, anche in considerazione che l’edificio che ha preso fuoco era, di fatto, vuoto da molti anni.
Va doverosamente ricordato che il Covo Nord Est, prima, e lo Shalimar poi è stata per tanti anni una delle discoteche più rinomate d’Italia. Attiva fin dagli anni ’60, grazie ai suoi 3.670 metri quadrati di superficie, con piscina e piste da ballo anche all’aperto, con vista sul mare. Chiuso da anni lo Shalimar è poi finito all’asta più volte, ma sempre senza acquirenti. E dal prezzo iniziale di oltre 5 milioni di euro si è passati a poco più di un milione di euro del procedimento che si dovrebbe svolgere a marzo.

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: