Una bambina di 8 anni azzannata da un cane, subito operata al Salesi

Una bambina di 8 anni azzannata da un cane, subito operata al Salesi

E’ accaduto la settimana scorsa a Montemarciano. Dopo un lungo e delicato intervento chirurgico ed alcuni giorni in ospedale, la piccola è tornata a casa

ANCONA – Una bambina di otto anni è stata azzannata da un cane – un rottweiler – nella casa di una sua amichetta, a Montemarciano.

Trasportata all’ospedale materno infantile Salesi di Ancona, con un’ambulanza del 118, la piccola è stata immediatamente operata. Un intervento chirurgico durato quasi cinque ore. La prognosi è di 30 giorni.

L’animale ha azzannato la bambina alle gambe e ad un polpaccio, procurandole delle vistose ferite.

Il fatto si è verificato una settimana fa ma soltanto oggi se n’è avuta notizia.

La piccola, dopo essere rimasta ricoverata al Salesi, è tornata a casa per il decorso post operatorio.

Il cane è stato subito preso in custodia dal personale dell’Azienda sanitaria regionale (Asur). Sull’episodio hanno svolto accertamenti i carabinieri della Stazione di Montemarciano.

 

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: