Anche Senigallia è scesa in piazza con “Le Arance della Salute” dell’Airc

Anche Senigallia è scesa in piazza con “Le Arance della Salute” dell’Airc

SENIGALLIA – Domenica è stato possibile sostenere con una donazione il lavoro di tanti ricercatori AIRC come Sara Lovisa, ricercatrice presso l’Università Humanitas e impegnata in un progetto Airc sul tumore al colon.
Un grazie, da parte di tutti i volontari AIRC del comitato senigalliese, ai tantissimi che domenica son passati a trovarci presso il nostro banchetto in Piazza Roma e hanno contribuito alla ricerca contro il cancro acquistando una reticella di arance rosse, un vasetto di marmellata di arance o un barattolino di miele millefiori.
I fondi raccolti verranno destinati, oltre che ad una corretta informazione scientifica in materia, alla ricerca sul cancro attraverso un processo di selezione e supervisione rigoroso, meritocratico e trasparente, grazie al quale ragazze come Elisa, che ha superato una diagnosi per una neoplasia al colon, possono oggi tornare a sorridere.
Ai donatori è anche stata offerta una speciale guida con sane e gustose ricette a base d’arancia, firmate da Chef in Camicia, GNAMBOX e Singerfood, e un approfondimento sulla dieta vegetariana.

I volontari Airc vi aspettano al prossimo appuntamento con l’Azalea della Ricerca.

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: