“A Senigallia manifestazione di odio nel giorno del ricordo”

“A Senigallia manifestazione di odio nel giorno del ricordo”

Il Circolo territoriale di Fratelli d’Italia di Trecastelli esprime solidarietà all’Amministrazione per l’inqualificabile striscione affisso davanti al Palazzo comunale

di NICOLA PEVERELLI*

TRECASTELLI – Il Circolo territoriale di Fratelli d’Italia di Trecastelli esprime massima ed incondizionata solidarietà all’Amministrazione comunale di Senigallia per l’inqualificabile striscione affisso dinnanzi al Palazzo comunale nel “Giorno del Ricordo” dedicato alla drammatica vicenda delle Foibe.

Un esecrabile gesto che merita assoluta condanna e rispetto al quale si auspica che le Autorità competenti riescano a far luce.

Purtroppo, in un clima di esacerbata contrapposizione prodotta da ben due anni di emergenza pandemica, c’è ancora chi “soffia il vento dell’odio” nel Giorno del Ricordo che dovrebbe rappresentare un momento di pacificazione, di condivisone dei valori costituzionali e di unità al pari di ogni ricorrenza che ha profondamente e drammaticamente  segnato la vita della nostra Nazione.

Per giunta, ciò accade a ridosso della relazione elaborata dal Ministro della Giustizia Cartabia e discussa dinnanzi alla Commissione straordinaria per il contrasto dei fenomeni di intolleranza , razzismo, antisemitismo e istigazione all’odio e alla violenza presieduta dalla senatrice Liliana Segre a mente della quale è stato evidenziato come i crimini di odio mettano in gioco l’integrità fisica e la dignità della persona umana.

*Presidente del Circolo di Fratelli d’Italia – Trecastelli

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: