Trecastelli ricorda il professor Carlo Emanuele Bugatti a tre anni dalla scomparsa

Trecastelli ricorda il professor Carlo Emanuele Bugatti a tre anni dalla scomparsa

E’ stato il fondatore ed il direttore del Museo dedicato a Nori De’ Nobili

TRECASTELLI – Il sindaco di Trecastelli Marco Sebastianelli e l’Amministrazione comunale ricordano il professor Carlo Emanuele Bugatti, a tre anni dalla sua scomparsa, avvenuta il 3 marzo 2019.

Considerevole figura di grande spessore intellettuale e culturale, il prof. Bugatti ha sempre creduto nella valenza artistica della pittrice di Nori De’ Nobili ed è stato ideatore e fondatore del Museo a lei dedicato, ospitato al Villino Romualdo, nel cuore della Municipalità di Ripe. Il lavoro del prof. Bugatti ha permesso che il patrimonio artistico della De’ Nobili trovasse la giusta collocazione e che il Museo, grazie all’attività del Centro Studi sulla Donna nelle Arti Visive Contemporanee, diventasse un importante punto di riferimento per le arti visive contemporanee.

Dal 2019 la direzione del Museo è sotto la guida del prof. Stefano Schiavoni, che aveva collaborato con il Prof. Bugatti alla redazione del progetto del Museo Nori De’ Nobili e del Centro Studi sulla Donna. Nell’agosto del 2021 l’Amministrazione comunale ha intitolato uno dei vicoli identificativi del Centro Storico della località di Ripe a Carlo Emanuele Bugatti, per rendere omaggio a questa importante personalità, alla quale la Città di Trecastelli è legata in modo indissolubile nell’identità culturale e artistica.

(La foto è di Patrizia Lo Conte)

 

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: