Angeletti: “Beni per l’Ucraina, l’Amministrazione di Senigallia partecipa?”

Angeletti: “Beni per l’Ucraina, l’Amministrazione di Senigallia partecipa?”

SENIGALLIA – Margherita Angeletti, consigliera comunale del Partito democratico ha presentato una interrogazione al sindaco per avere chiarimenti “sulla partecipazione dell’Amministrazione comunale agli aiuti umanitari per l’Ucraina”.

“Considerato che – scrive Angeletti – l’invasione russa sta segnando in maniera drammatica le sorti dell ‘Ucraina portando lutti ,devastazioni e carestie

“Appurato che come ci segnalano i nostri concittadini ucraini sono  necessari  beni di prima necessità quali medicinali e cibo da  inviare urgentemente in Ucraina

“Verificato che i cittadini di Senigallia stanno rispondendo con grande generosità alle  richieste di aiuto che sono pervenute dalla Comunità Ucraina e che non sono sufficienti i punti di raccolta del materiale da inviare

“Osservato che le Amministrazioni di comuni limitrofi stanno collaborando con Caritas, Parrocchie e Croce Rossa per raccolte e spedizioni di generi alimentari e presidi sanitari ora indispensabili alla popolazione ucraina

“Considerato che gli avvenimenti stanno rapidamente peggiorando la situazione rendendo sempre più urgente la necessità di aiuto

“Si chiede al sindaco se l’Amministrazione comunale intende programmare  una partecipazione alla raccolta ed alla spedizione dei beni di prima necessità”.

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: