Si aggrava la situazione alla casa di riposo di Corinaldo: il Covid ha già contagiato 18 persone

Si aggrava la situazione alla casa di riposo di Corinaldo: il Covid ha già contagiato 18 persone

CORINALDO – Si sta facendo sempre più complicata la situazione all’interno della casa di riposo di Corinaldo, gestita dalla Fondazione Santa Maria Goretti. Il focolaio Covid, del quale abbiamo già dato notizia, si sta infatti allargando in maniera preoccupante.

Per ora sarebbero interessati dal contagio quindici ospiti della struttura e tre operatori. Davvero tanti. E, purtroppo, nonostante la gravità della situazione, a quanto sembra, i familiari degli ospiti non sarebbero stati informati subito di ciò che stava accadendo dai responsabili della struttura ed avrebbero appreso la notizia casualmente.

Alcune persone, questa mattina, si sarebbero perfino rivolte all’ufficio segreteria della struttura corinaldese senza però ricevere alcuna informazione.

A questo punto, in considerazione che la situazione, all’interno della casa di riposo gestita dalla Fondazione Santa Maria Goretti, è in continua evoluzione, sarebbe davvero il caso che anche l’Amministrazione comunale di Corinaldo, guidata da un sindaco particolarmente attento a queste tematiche – Matteo Principi – prenda chiaramente posizione. Nell’interesse di chi opera nella struttura, degli ospiti e dei loro familiari.

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: