OpinioneAlternativa, in un sito 5 anni di attività di Galeotti nel Consiglio comunale a Corinaldo

OpinioneAlternativa, in un sito 5 anni di attività di Galeotti nel Consiglio comunale a Corinaldo

CORINALDO – Il capogruppo di opposizione all’Assemblea consiliare di Corinaldo, Luciano Galeotti (nella foto), ha inviato una lettera alla segreteria comunale, ai componenti dell’Assemblea, al direttore responsabile del giornale comunale Informattiva, per comunicare la pubblicazione del sito OpinioneAlternativa, contenente tutti gli atti presentati nei cinque anni di mandato consiliare. Tutto questo “in osservanza – scrive Galeotti – ai principi liberali e democratici che contraddistinguono il nostro ordinamento”.

“Cari consiglieri – si legge nella lettera di Luciano Galeotti – nei cinque anni di mandato chi scrive ha presentato diversi atti diretti alla nostra amministrazione: interrogazioni, interpellanze, segnalazioni, mozioni ecc. Atti che rappresentano quanto ci viene richiesto, nell’osservanza del nostro mandato, dal nostro ordinamento, dall’insieme di leggi, norme e disposizioni che regolano la vita comunitaria, il vivere insieme. Atti che condividono chiaramente anche quelli che sono i principi democratici fondamentali presenti nella nostra Carta Costituzionale, le libertà di espressione e di manifestazione del proprio pensiero e della propria identità politica.

“Durante questi ultimi anni abbiamo assistito, nella comunità internazionale, ad una dissacrazione dei principi fondamentali, in parte dovuta e richiesta dall’emergenza pandemica, oggi, quando la speranza di ritornare ad una “vita normale” sembrava realizzarsi, siamo chiamati ad affrontare nuove prove, nuove salite, nuovi sacrifici. Una guerra che certamente le popolazioni non vogliono, una prova di forza assurda irreale che non corrisponde al perseguimento della pace ed alla conseguente realizzazione del benessere dell’umanità.

“La guerra priva in maniera diretta i popoli contendenti di ogni libertà acquisita nel lungo percorso democratico; i bambini, gli uomini tutti vengono privati dei loro rapporti civili, delle loro proprietà, del diritto all’educazione, del diritto allo sport, all’associazionismo, perdono il diritto di esprimere la propria opinione, il diritto di manifestare pubblicamente il dissenso, vengono privati di un insieme di valori che quotidianamente contraddistinguono il vivere in un paese libero e democratico. Ho inteso pertanto contrappormi a questo imponente impoverimento dei valori sociali, alle restrizioni dei principi democratici e al soffocamento delle libertà, pubblicando gli atti che ho presentato in questi cinque anni di mandato consiliare, rendendoli trasparenti e disponibili per la consultazione e/o per qualsiasi altro utilizzo, ai nostri concittadini, ma anche, in maniera chiaramente simbolica (nel suo senso di collegamento, di unione), a tutte le popolazioni. Il sito di riferimento dove ho archiviato gli atti (che ho realizzato da solo e mi scuso anticipatamente per gli errori commessi), corrisponde all’indirizzo www.opinionealternativa.it.

“Colgo l’occasione per ringraziare tutti voi componenti della Assemblea Consiliare di Corinaldo per aver condiviso questi cinque anni di amministrazione politica e porgo i migliori saluti”.

Luciano Galeotti ha anche chiesto che la lettera venga pubblicata nel sito istituzionale e nell’ultimo numero in programmazione del giornalino comunale.

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: