Anna Maria Bernardini: “La maggioranza non è mai stata unita come in questo periodo”

Anna Maria Bernardini: “La maggioranza non è mai stata unita come in questo periodo”

“Ero molto arrabbiata, mi pento amaramente di aver firmato il documento redatto (non da me) il 12 ottobre 2020”

SENIGALLIA – Dal capogruppo di Forza Italia in Consiglio comunale, Anna Maria Bernardini, riceviamo e ben volentieri pubblichiamo:

“Gentilissimo direttore, le scrivo dopo aver letto l’articolo apparso oggi su “Qui Senigallia” dal titolo “Con cambi e novità la politica senigalliese prova a rimettersi in cammino”.

Non entro nel merito dei vari argomenti trattati (lo farò in altra sede) ma vorrei fare un po’ di chiarezza sulla parte in cui Lei parla (o meglio sparla) del mio partito.

Vede caro direttore conosco tanta gente che ha indossato diverse casacche, addirittura, c’è chi è saltato da destra a sinistra o da sinistra a destra. Bene, io, Anna Maria Bernardini, consigliere e capogruppo di Forza Italia sono in questo partito da sempre. Nel lontano 1998 quando Forza Italia fece la lista a Senigallia io votai Forza Italia dando la preferenza ad Adriano Basconi. Sono stata e sono Berlusconiana da sempre. Lei scrive che la maggioranza sotto la spinta del Sindaco si sta riorganizzando…… mi permetta, scrive una “castroneria”!

“La maggioranza non è mai stata unita e compatta come in questo periodo. Il passaggio del consigliere Antonelli in Forza Italia non è stata una mossa del Sindaco ma mia e del consigliere stesso perché siamo sempre state in sintonia. Tra di noi c’è una grande stima reciproca. Sono diventata capogruppo, cosa ci vede di così strano? Non sono forse io la figura storica di Forza Italia? In un mondo in cui tanti chiedono posti di diverso tipo non pensa che questo riconoscimento me lo sia guadagnato? Sbaglia a scrivere è stata nominata Anna Maria Bernardini….. sono stata eletta con una votazione democratica, due voti a favore e uno contrario!

“Altra scorrettezza è stata quella di parlare di un documento che lei scrive sta girando in questi giorni quando in realtà è un documento redatto il 12 ottobre 2020 (non da me) che ho sottoscritto perché in quel momento ero molto arrabbiata. Le firme su quel documento a parte la mia (ma mi pento amaramente di averlo fatto) sono di persone che appartenevano al mondo civico e non a Forza Italia.

La prossima volta che scriverà un articolo provi a verificare la notizia parlando con tutti gli attori. Saluti”

——————————————————————–

Come nostra abitudine diamo spazio a tutti coloro i quali si comportano democraticamente. Per cui pubblichiamo, senza alcuna difficoltà, anche questo argomentato intervento. Ovviamente confermiamo tutto ciò che abbiamo scritto, meno una cosa: è vero, Anna Maria Bernardini è stata eletta, non nominata (questa sì che è una nostra grossolana ed imperdonabile svista) capogruppo consiliare di Forza Italia. Due i voti a favore: il suo e quello della neo consigliera azzurra Antonelli. Contrario il terzo esponente forzista, Luigi Rebecchini. E di questo chiediamo scusa sia all’interessata, sia ai nostri lettori. (estor)

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: