A Marzocca ancora una volta la solidarietà vince su tutti

A Marzocca ancora una volta la solidarietà vince su tutti

MARZOCCA – Al Comunale di Marzocca vince su tutti la giornata di solidarietà a favore della Lega Italiana Fibrosi Cistica Marche organizzata dalla dirigenza biancoazzurra e dal partner solidale “Tietichettatutto”.

Una raccolta fondi a sostegno dell’ente dedito alla cura ed assistenza dei malati di fibrosi cistica. Per l’occasione il Marzocca calcio è sceso in campo con la nuova maglia, portando sul fronte, al posto dell’abituale sponsor, la scritta “A sostegno di Lega Italiana Fibrosi Cistica Marche”, con cui veicolerà il messaggio di solidarietà su tutti i campi di gioco del campionato di Promozione.

Venendo alla partita, nel primo tempo poche sono state le occasioni da gol, l’Olimpia è riuscita ad imbrigliare la temuta squadra ospite seconda in classifica.

Nel secondo tempo la Vigor Castelfidardo sblocca il risultato al 50’ con Rombini, su calcio di rigore decretato per fallo in aerea su Stacchiotti. Al 58’ dopo una serie di rimpalli in aerea segna il 2 a 0 con Carini. L’Olimpia con alcuni cambi si rende più pericolosa nel finale di partita, ma senza riuscire ad essere concreta nelle finalizzazioni. All’89 Mosca segna di testa portando a tre i gol della squadra ospite. Il Castelfidardo si conferma ottima squadra, in classifica solo dietro all’Osimana, squadra quest’ultima che l’Olimpia Marzocca incontrerà nel prossimo difficile turno di campionato.

OLIMPIA MARZOCCA – VIGOR CASTELFIDARDO: 0-3

OLIMPIA MARZOCCA: Giovagnoli, Marchesini, Pigini, Omenetti (67’ Pompili), Montanari, Tomba, Cecchetti, Bonvini, Moschini (64’ Mandolini), Rossi (77’ Pierucci), Paolini. A disposizione: Tranquilli, Tomassetti, Arcuri, Brunori, Danilo Roberto, Di Benedetto. (Allenatore: Giuliani)
VIGOR CASTELFIDARDO: Lombardi, Gambacorta (68’ Terré), Stacchiotti (87’ Perna), Gioielli (76’ Cicciomei), Marconi, Polzonetti, Mosca, Carini, Rombini, Pennacchioni (13’ Storani), Domenichetti (69’ Bandanera). A disposizione: Fatone, Marsili, Arifi, Gryha. (Allenatore: Manisera).
Arbitro: Ercoli di Fermo
Assistenti: Tidei di Fermo e Micheli di Jesi
Reti: 50’ Rombini, 58’ Carini, 89’ Mosca.

 

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: