Successo oltre ogni previsione per le Giornate Fai di Primavera

Successo oltre ogni previsione per le Giornate Fai di Primavera

di MARIA ROSA CASTELLI*

SENIGALLIA – Si è appena concluso il weekend delle GIORNATE FAI DI PRIMAVERA. L’edizione 2022, la trentesima, è stata davvero indimenticabile: 3100 persone hanno scelto di dedicare il loro tempo libero alla scoperta dei beni che il Gruppo FAI aveva aperto per l’occasione a Senigallia, Ostra, Corinaldo, Castelleone di Suasa, Barbara, Serra de Conti e Mondolfo.

Ringraziamo Protezione Civile, Croce Rossa e Arma dei Carabinieri, da anni al nostro fianco in questa manifestazione, che ci hanno consentito di garantire visite in totale sicurezza e nel rispetto delle normative vigenti.

Ringraziamo le Amministrazioni comunali che, supportandoci,  ci incoraggiano a fare sempre meglio e a svolgere con sempre maggiore efficacia l’azione di volontariato che attua il principio di sussidiarietà, sancito dalla Costituzione, che è alla base dell’agire quotidiano del FAI.

Ringraziamo gli studenti dell’Istituto Corinaldesi-Padovano di Senigallia e delle Scuole Medie Marchetti di Senigallia, Menchetti di Ostra, Foscolo di Corinaldo-Barbara, Mancinelli di Castelleone di Suasa, Fermi di Mondolfo, Cagli di Serra de Conti,  che, in qualità di “apprendisti ciceroni”, sono stati le guide, appassionate e coinvolgenti, dei nostri visitatori e i rispettivi  Dirigenti scolastici ed Insegnanti,  che  hanno favorito la loro partecipazione preparandoli al meglio.

Un particolare ringraziamento a tutti i nostri volontari che con dedizione ed entusiasmo hanno consentito il migliore svolgimento delle due intense giornate all’insegna della “bellezza”.

*Capogruppo Gruppo FAI Senigallia

 

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: