Una splendida MyCicero Basket 2000 Senigallia batte Puianello tra le mura amiche

Una splendida MyCicero Basket 2000 Senigallia batte Puianello tra le mura amiche

SENIGALLIA – Una splendida MyCicero Basket 2000 Senigallia batte Puianello tra le mura amiche del PalaPanzini e prosegue la sua marcia al 4′ posto della poule promozione del campionato di serie B femminile.
Un successo fortemente voluto dal gruppo senigalliese che ha dimostrato, ancora una volta in questa 2′ fase dove le vittorie sono cinque in sette partite, di aver raggiunto un livello di grande attenzione e fisicità tanto da riuscire a competere anche con le prime della classe; sì, perché non va dimenticato che Puianello, ossia una delle tre regine del campionato assieme ad Ancona e Castel San Pietro, prima della sconfitta rimediata contro la MyCicero aveva perso solo in casa della formazione dorica.
Inizio gara complicato per le senigalliesi che vedono Puianello segnare da ogni posizione (anche un tiro infilato allo scadere da metà campo) ritrovadosi sotto 1-8. Poi la rimonta avviata con un tiro da 3 del capitano Amadei dopo un’ottima circolazione di palla e terminata a pochi secondi dalla fine del quarto con l’aggancio a quota 18 punti.
A metà 2′ quarto Senigallia, spinta da Cantone, si porta anche sul più 6 (28-22) ma viene raggiunta prima dell’intervallo lungo da Puianello che aumenta notevolmente la fisicità pressando a tutto campo.
Nella 2′ parte del 3′ quarto Senigallia spinge sull’acceleratore e infligge a Puianello uno strattone che risulterà decisivo sull’esito del match; parziale di 13-2 in quattro minuti grazie alla serie di triple di Torruella e la MyCicero di fatto si prende la gara. Coach Luconi deve rinunciare alla Ceccanti per un colpo al volto ma le senigalliesi non hanno alcuna intenzione di fare un passo indietro mostrando un’ottima D’Amico e trovando risorse anche dalla rientrante Cattalani.
Difesa maniacale e intensità spasmodica, sono questi gli ingredienti messi in campo dalla compagine del presidente Bruno Pierpaoli che sanno tenere botta anche nei momenti difficili. Come nell’ultimo quarto quando Senigallia si difende dal tentativo di rientro di Puianello che, spinta da Rosenberga, prova in ogni modo a portarsi a contatto. Grande soddisfazione a fine gara per un successo fortemente voluto e coronato grazie a una prova corale nel quale vanno evidenziate anche le prove di Formica, Lazzari e Bernardi.
Un vittoria splendida, dunque, che non fa che aumentare il rammarico per la decisione presa dalla Fip di annullare i playoff ad otto (gia fissati ad inizio stagione) decidendo di qualificare direttamente le prime tre agli spareggi promozione.
Prossima gara domenica 10 aprile in quel di Finale Emilia dove la MyCicero Basket 2000 Senigallia proverà ad allungare la striscia vincente.

MyCicero Senigallia – Puianello: 59 a 50

Parziali 18-19, 30-30, 52-40, 59-50

Senigallia: Cantone 14, Cattalani, Amadei 4, Bernardi, D’Amico 8, Formica 3, Lazzari, Torruella 20, Ceccanti 10. Coach Luconi

Puianello : Oppo 3, Rozemberga 5, Montanari ne, Manzini 9, Luppi, Pignagnoli, Albertini ne, Moretti 9, Martini 4, Raiola 12, Corradini ne, Boiardi 8. Coach Giroldi

Arbitri Tacconi e Pagnoni

 

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: