Alcol e stupefacenti: a Senigallia fine settimana di controlli, denunce e sanzioni

Alcol e stupefacenti: a Senigallia fine settimana di controlli, denunce e sanzioni

SENIGALLIA – Nel fine settimana (venerdì sera e sabato notte) i carabinieri della Compagnia di Senigallia hanno effettuato un servizio mirato di controllo nel territorio comunale.

Un servizio che rientra tra quelli periodicamente disposti dal Comando provinciale Carabinieri di Ancona per prevenire e reprimere lo spaccio, le condotte legate all’uso di droga e all’abuso di bevande alcoliche.

Nell’occasione sono stati impiegati 10 militari, che hanno lavorato insieme ai carabinieri del nucleo cinofili di Pesaro.

I controlli sono stati svolti sia nel centro di Senigallia, sia nella discoteca Mamamia, dove era in corso il concerto dei Subsonica.

Due giovani sono stati trovati in possesso di piccole quantità di sostanza stupefacente (hashish e marijuana) per uso personale. Erano entrambi residenti in provincia di Ancona, pertanto sono stati segnalati alla Prefettura come assuntori di stupefacenti.

I carabinieri hanno anche controllato un altro giovane, trovato in possesso di droga, ma lui aveva 6 dosi già confezionate di hashish e 3 spinelli, perciò è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Ancona per detenzione ai fini di spaccio di droga.

Sul fronte del contrasto agli abusi di alcool i carabinieri, nell’occasione, hanno sanzionato un uomo. Controllato nella notte in forte stato di alterazione nei pressi del campus scolastico,dove creava disturbo, è stato sanzionato per ubriachezza.

Infine i militari della Compagnia di Senigallia hanno controllato un uomo alla guida di una Opel Corsa, notato percorrere un tratto di strada contromano nei pressi della stazione ferroviaria. Era poco dopo la mezzanotte. Era anche lui in stato di alterazione ed è stato sottoposto al controllo con l’etilometro, rilevando un tasso di 1,20 g/L. È stato denunciato per guida in stato di ebbrezza e gli è stata ritirata la patente.

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: