I gruppi di opposizione: “Il Sindaco chieda scusa ai parcheggiatori per il modo in cui sono stati trattati”

I gruppi di opposizione: “Il Sindaco chieda scusa ai parcheggiatori per il modo in cui sono stati trattati”

SENIGALLIA – Dai Gruppi consiliari di opposizione (Partito democratico, Vola Senigallia, Diritti al Futuro e Vivi Senigallia) riceviamo: “Dalle ultime notizie che ci sono pervenute, sembrerebbe che l’amministrazione comunale abbia cercato di trovare finalmente una soluzione a un grave problema creato da loro stessi. Si parla di una proposta, per la cooperativa e i lavoratori svantaggiati, relativa al servizio di custodia e guardiania della biblioteca.

“Premettiamo che vogliamo vedere gli atti conseguenti, oltre alle parole, perché prima di leggere alcune dichiarazioni ci sono dei percorsi amministrativi, tecnici e finanziari da portare avanti. Se la soluzione proposta dal Comune, comunque, fosse compatibile con le caratteristiche dei lavoratori e con le progettualità di inserimento sociale, ne siamo estremamente contenti e speriamo che la cooperativa possa valutare positivamente la proposta.

“Si risolve un problema enorme e si accoglie, finalmente, quello della biblioteca, già sollevato con più interrogazioni e emendamenti al bilancio in consiglio comunale.

“Il sindaco dovrebbe avere il coraggio di chiedere scusa a quei lavoratori per il modo in cui sono stati trattati, alla Cooperativa per le grave accuse fatte nei loro confronti (in un comunicato dell’Amministrazione) e per la modalità con la quale ha prima trattato il problema per poi provare a risolverlo in corsa. Inoltre, sul tema della biblioteca, in sede di bilancio il sindaco ha votato contro alla nostra proposta che aveva come fine proprio quello dell’impiego di una cooperativa per svolgere lo stesso servizio. Una vera e propria giravolta a 360 gradi, a cui il nostro Sindaco ci ha abituato oramai.

“Siamo soddisfatti da parte nostra del recepimento delle indicazioni comunque e non mancheremo per il futuro di farne altre. Ora è necessario mettere sotto la luce altri due argomenti spinosi: gli appalti del verde e delle pulizie. Ci torneremo a stretto giro, continueremo a vigilare”.

Nella foto: il capogruppo del Partito democratico in Consiglio comunale, Dario Romano, durante la manifestazione di protesta di questa sera in piazza Roma

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: