Domenica la grande festa della Pallavolo Senigallia per coronare una stagione indimenticabile

Domenica la grande festa della Pallavolo Senigallia per coronare una stagione indimenticabile

SENIGALLIA – Le stagioni che lasciano un segno nella storia di una società vanno celebrate e festeggiate degnamente con tutti coloro che, a vario titolo, le hanno rese possibili.

Ed è per questo che l’US Pallavolo Senigallia domenica 12 giugno si ritroverà all’Hotel Ritz di Senigallia per un grande evento in cui tutta la famiglia nerazzurra si saluterà al termine di un’annata indimenticabile, conclusasi con la salvezza in serie C femminile del Banco Marchigiano Miv arrivata a pochi giorni dallo storico 13° posto dell’Under 18 alle finali scudetto di Verona: qui, il gruppo di coach Roberto Paradisi si era qualificato vincendo il titolo regionale, un altro risultato senza precedenti.

Ma l’exploit dell’under 18 è stato soltanto la punta dell’iceberg: sono stati tanti i risultati positivi nel 2021-22, magari passati un po’ in sordina ma per questo ancor più da ricordare e sottolineare.

Domenica, dunque, al Ritz sarà festa: alle 17.30 sarà offerto un brindisi agli intervenuti.

Una festa che vedrà la presenza di tutti i gruppi giovanili della società coi genitori, per celebrare degnamente non solo una stagione superlativa ma pure 22 anni di lavoro di tutto il club, ai vertici provinciali e regionali per numero di praticanti e qualità nel lavoro sul settore giovanile.

Poi, nella sala convegni dell’albergo, un evento molto importante: alle 18.45 un focus della Scuola di Pallavolo Senigalliese con il giornalista Luca Pagliari sul tema “Quando l’empatia fa squadra”, incontro che rinnova un’amicizia e una comune visione di intenti col noto professionista.

Quindi, le considerazioni sulla stagione e i programmi del futuro, ricordando i buoni piazzamenti e i successi delle squadre ma anche riflettendo sui principi non rinunciabili dello sport eticamente inteso, in un periodo difficile per lo sport in genere.

Ci saranno anche i vertici del Banco Marchigiano, che porteranno i saluti dello sponsor alla società e alle famiglie, celebrando una stagione subito vincente nel primo anno di partnership coi colori nerazzurri.

Perché mai come in questo 2021-22 l’US Pallavolo Senigallia ha dimostrato non soltanto di sapere vincere, ma di saperlo fare con stile, senza tradire i principi fondamentali dello sport e dimostrando che educazione sportiva e agonismo possono, anzi, devono, andare di pari passo.

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: