Dopo aver forzato la porta entra e danneggia la cassa del PesceAzzurro, giovane senigalliese arrestato dai carabinieri

Dopo aver forzato la porta entra e danneggia la cassa del PesceAzzurro, giovane senigalliese arrestato dai carabinieri

SENIGALLIA – Nella serata e nella notte di Ferragosto i carabinieri hanno intensificato i controlli in tutto il territorio del comune di Senigallia, con l’impiego di numerose pattuglie.

Sono stati effettuati diversi controlli alla circolazione stradale ed anche una mirata vigilanza finalizzata a prevenire le risse e le aggressioni, ma anche i furti e le rapine.

Ieri sera, poco dopo le ore 22, i carabinieri sono intervenuti al Mamamia, dove due ragazzi di vent’anni, in stato di alterazione dovuto all’assunzione di alcool, avevano litigato con un buttafuori. Si tratta di due giovani residenti fiori regione, che sono stati sanzionati per ubriachezza.

Poi, nella notte, i militari della Compagnia di Senigallia sono intervenuti in un ristorante – il PesceAzzurro – che si trova in una traversa del lungomare Dante Alighieri, dove era scattato l’allarme antifurto. I militari del Norm appena intervenuti hanno trovato un porta forzata e l’interno messo a soqquadro. Era stata danneggiata la cassa ed anche un computer.

Il ladro, un giovane senigalliese di 22 anni, all’arrivo della pattuglia si è nascosto in cucina ma è stato trovato dai militari. Ha quindi cercato di fuggire ma è stato prontamente bloccato e portato in caserma. Il giovane è stato arrestato per tentato furto. Poi è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Sempre nella notte è stata sanzionata amministrativamente una persona per guida in stato di ebbrezza. Si tratta di una donna – 46 anni – di Senigallia, che viaggiava a bordo di una autovettura, controllata sul lungomare Dante Alighieri poco dopo le 2. Aveva un tasso alcolemico di 0,72 g/L quindi è stata sanzionata con una multa di circa 500 euro.

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: