Vaiolo delle scimmie, un nuovo caso rilevato su un paziente di Senigallia

Vaiolo delle scimmie, un nuovo caso rilevato su un paziente di Senigallia

ANCONA – Un nuovo caso di vaiolo delle scimmie – il sesto nelle Marche – è stato registrato dal Laboratorio di Virologia degli Ospedali riuniti di Ancona.

Questa volta il paziente è un uomo – 31 anni – residente nel Senigalliese, risultato positivo al virus Monkeypox.

Ultimamente altri cinque casi, nella nostra regione, erano stati registrati su pazienti delle province di Ancona e Pesaro Urbino.

Il paziente senigalliese è stato posto in isolamento ed i suoi sintomi sono attentamente monitorati dal personale dell’ospedale anconetano. In questi casi i sintomi principali sono febbre, sonnolenza, dolori muscolari e mal di testa, oltre ovviamente all’eruzione cutanea.

Ieri, secondo i dati forniti dal Ministero della Salute, i casi di vaiolo delle scimmie segnalati in Italia erano 714, con un netto aumento rispetto alla settimana precedente.

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: