Colto da un malore cinquantaquattrenne di Trecastelli muore lungo l’autostrada

Colto da un malore cinquantaquattrenne di Trecastelli muore lungo l’autostrada

FANO – Un cinquantaquattrenne di Trecastelli, Emanuele Veschi, è stato trovato morto, nella notte, a bordo della sua auto, lungo l’autostrada adriatica, a pochi chilometri dal casello di Fano.

A dare l’allarme, poco dopo le 4, un automobilista in transito che ha notato la vettura – una Y10 – ferma vicino al new jersey centrale, sulla corsia sud.

Prontamente sono intervenuti sul posto i sanitari del 118 e gli agenti della polizia autostradale. Ma non c’è stato nulla da fare per l’uomo. I sanitari non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

Dopo l’autorizzazione del magistrato di turno il corpo senza vita di Emanuele Veschi è stato trasportato all’obitorio di Fano dove, lunedì mattina, sarà eseguita l’autopsia.

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: