La Pallacanestro Goldengas Senigallia batte anche l’Andrea Costa Imola: 74 – 71

La Pallacanestro Goldengas Senigallia batte anche l’Andrea Costa Imola: 74 – 71

SENIGALLIA – Una Goldengas volenterosa di far bene scende in campo con il giusto piglio, imponendo agli avversari il proprio ritmo, segnando con continuità e sembrando voler mettere le mani sul match sin dalle prime battute. Imola però è squadra vera, resta aggrappata alla partita mettendo in campo tanta intensità e impedendo ai biancorossi di scappare. I ranghi ridotti, causa qualche acciacco, di coach Filippetti iniziano a farsi sentire e con il terzetto Pozzetti – Neri ( affaticamento) – Musci (3 falli nel 1 quarto) a minutaggio ridotto gli ospiti salgono di colpi arrivando sul -6 all’ intervallo lungo.
Il rientro in campo sancisce anche il definitivo rientro di Imola nella partita, che impatta i biancorossi nel punteggio e sembra averne di più per arrivare fino in fondo. Nell’ ultimo periodo di gioco continua il trend che sembra portare gli ospiti ai quarti di finale.

Ma Senigallia vuole fortemente questa partita per poter dedicare una vittoria all’intera città che, unita, sta lavorando alacremente per risollevarsi. Così, dopo la tripla di capitan Giacomini e di Pozzetti a cui Imola risponde presente, a 4 secondi dalla fine sul punteggio di parità Santucci si mette in proprio e mette la bomba che vale vittoria e quarti di finale.

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: