CENTROCRONACAIN PRIMO PIANO

Affittano un appartamento non loro, due uomini denunciati dopo quattro truffe

Affittano un appartamento non loro, due uomini denunciati dopo quattro truffe

SENIGALLIA – I carabinieri della Stazione di Senigallia hanno denunciato due persone per quattro truffe commesse, nel mese di ottobre, relative all’affitto di un appartamento.

I due truffatori sono un 53enne ed un 37enne residenti in Puglia, che si sono finti proprietari di un appartamento che si trova a in via Podesti, a Senigallia.

Hanno messo un annuncio su internet per proporre l’appartamento in locazione ed alcune persone li hanno contattati per affittarlo. In particolare 4 persone si sono recate presso l’appartamento dove hanno trovato i truffatori, hanno visto lo stabile e gli sono state consegnate anche le chiavi. Quindi hanno lasciato una caparra.

Il giorno in cui, due di questi acquirenti, si sono recati nello stabile per prendere possesso, si sono resi conto di essere stati truffati. Tutte e 4 le vittime avevano firmato un falso contratto di locazione.

I truffatori sono riusciti in questo modo ad incassare quasi 4.000 euro per le caparre e poi si sono resi irreperibili. Erano riusciti a fingersi proprietari e far vedere l’appartamento alle vittime perché a loro volta avevano preso in affitto la casa dal reale proprietario, per alcuni giorni, ed in quel periodo hanno approfittato per far vedere la struttura.

Le vittime della truffa non erano persone alluvionate. Si tratta di due coppie e due uomini soli (in totale 4 truffe portate a segno), che attualmente dimorano in zona ma che dovevano cambiare abitazione per vari motivi.

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d