Concessioni balneari, un emendamento di Gasparri per rinviare di due anni le gare

Concessioni balneari, un emendamento di Gasparri per rinviare di due anni le gare

ANCONA – “Forza Italia in prima linea, con i fatti e non a parole, per tutelare i concessionari balneari. Ringrazio in qualità di capogruppo regionale FI – dichiara Jessica Marozzi – e per conto del Gruppo regionale Forza Italia con l’assessore Stefano Aguzzi e il collega Gianluca Pasqui, il nostro senatore FI Maurizio Gasparri, come pure d’altronde tutto il Gruppo parlamentare FI, per l’impegno profuso a tutela del settore balneare.

“Gasparri ha infatti depositato un emendamento che rinvia di due anni le gare con cui le concessioni balneari finirebbero all’asta stando alla direttiva Bolkestein. Gasparri, anche nelle recenti visite nelle Marche e nel Fermano, ha da sempre manifestato, in linea con il Partito, l’intenzione di tutelare i concessionari balneari, vera spina dorsale dell’economia e dell’occupazione nella nostra regione.

Imprese, spesso a conduzione familiare, che da sempre rappresentano un valore aggiunto imprescindibile per l’economia e il lavoro, e che hanno fatto di quello balneare un settore trainante per le Marche. Una categoria che va tutelata in ogni sede, come Forza Italia ha fatto e continua concretamente a fare in una battaglia che vogliamo vincere ad ogni costo”.

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: