Gli studenti della Fagnani secondi al concorso regionale “Inventa un gioco”

Gli studenti della Fagnani secondi al concorso regionale “Inventa un gioco”

SENIGALLIA – La scuola è finita ma i premi agli studenti arrivano ancora. Stavolta i protagonisti sono stati gli alunni della sezione E della “Fagnani”, guidati dalla professoressa Raffaella Bacchiocchi.

Non potendo svolgersi i Campionati studenteschi – manco a dirlo causa covid – gli alunni hanno partecipato al concorso “Inventa un gioco”, indetto dall’Ufficio Scolastico Regionale.  Ne son venuti fuori degli elaborati multimediali molto originali, frutto di un lavoro interdisciplinare che ha stimolato, oltre alle competenze in educazione fisica, anche quelle letterarie, artistiche, tecnologiche e nelle lingue straniere.

Il risultato finale è stato più che lusinghiero, tanto che alle fasi provinciali la 2E si è classificata prima con il gioco denominato “The game of rope”, mentre la 1E e la 3E si sono piazzate rispettivamente al quinto e al terzo posto con “Frisbee Time” e “Spinball”. E anche nella successiva fase regionale la 2E ha ottenuto un importante secondo posto, in una competizione con quaranta classi provenienti da tutte le Marche.  Alle targhe-ricordo e ai soldi per l’acquisto di materiali per la palestra si sono aggiunte le congratulazioni della Dirigente scolastica e la soddisfazione di alunni e docenti per l’ottima riuscita dell’iniziativa.

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: