Consegnata dall’Anag Marche la “Patente di assaggiatore”

Consegnata dall’Anag Marche la “Patente di assaggiatore”

La cerimonia a Palazzo dei Capitani, ad Ascoli Piceno, alla presenza del sindaco Marco Fioravanti. L’impegno del neo eletto referente regionale, il senigalliese Marco Bellagamba

ASCOLI PICENO – E’ terminato il percorso didattico del corso di secondo livello, organizzato da Anag Marche, con l’esame tenuto all’Hotel Mastai di Senigallia propedeutico per diventare assaggiatori di grappa ed acquaviti.

Nei giorni scorsi il sindaco di Ascoli Piceno dottor Marco Fioravanti ha consegnato la “Patente di assaggiatore” ai vari corsisti provenienti dalle 5 province marchigiane, nella prestigiosa Sala dei Savi, nel Palazzo dei Capitani di Ascoli Piceno.

Il neo eletto referente regionale Anag Marche il senigalliese Marco Bellagamba ringrazia, a nome di tutta Anag, il sindaco Fioravanti per la splendida accoglienza ricevuta nel territorio Piceno, specificando che è ferma intenzione dell’Associazione continuare anche il percorso con le varie Istituzioni regionali nell’obiettivo di promuovere il “buon bere consapevole”.

Pur essendo stata costituita da poco la sezione regionale di Anag Marche, oltre alla elezione del referente regionale, sono stati nominati un responsabile territoriale (O.T.P.) per ogni provincia delle Marche, fondamentale per essere presenti capillarmente in tutto il territorio regionale.

Chi fosse interessato all’attività ed agli eventi organizzati da Anag Marche può scrivere alla email: marche@anag.it oppure seguire la pagina facebook:  https://www.facebook.com/anagmarche

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: