La MyCicero Basket 2000 Senigallia espugna Campobasso confermandosi al 2° posto

La MyCicero Basket 2000 Senigallia espugna Campobasso confermandosi al 2° posto

CAMPOBASSO – La MyCicero Basket 2000 Senigallia espugna il palasport di Campobasso confermandosi al 2° posto della graduatoria del campionato di Serie B femminile.

Vittoria splendida quella ottenuta dalla compagine senigalliese che riprende, dunque, a marciare dopo la battuta d’arresto patita contro Civitanova.

Primi minuti di studio con Duran che segna 2 triple e altrettanti canestri da sotto consegnando il primo break della partita alla compagine senigalliese che si ritrova, così, al primo miniriposo avanti di 7 punti.

Sia la venezuelana che la D’Avanzo sono, però, gravate di 2 falli e così coach Luconi le toglie dalla contesa riuscendo comunque a tenere botta col resto della squadra; questo anche grazie ai canestri della Pentucci e a una difesa che contiene al meglio gli attacchi locali facendosi trovare raramente impreparata.

Le giovani molisane trascinate dalla brava Trozzola, però, rientrano in partita prima dell’intervallo lungo anche se la MyCicero, grazie al canestro finale della D’Amico, va al riposo avanti di 3 punti.

Al rientro in campo un altro break senigalliese sarà decisivo per l’esito finale dell’incontro. Sì, perché dal 28-27 del 1′ del 3′ quarto si passa al 41-29 del 7′ minuto con la MyCicero che vola fino al più 14 sospinta anche dalle iniziative in contropiede della Cecchini; sarà questo il massimo vantaggio del match ottenuto dalla Mycicero.

Negli ultimi 10′ di gioco la difesa tiene botta e così la MyCicero può imporsi per 54-42 e festeggiare questo successo ottenuto al termine di un match giocato difensivamente in maniera perfetta e offensivamente con grande intelligenza.

Soddisfazione anche per aver tenuto il passo di Perugia che, a sua volta, vince il derby umbro contro Terni e rimane avanti di 2 punti rispetto a Formica e compagne.

Nella prossima partita contro Orvieto, in programma sabato 3 dicembre al PalaPanzini alle ore 16, la MyCicero tenterà di vincere per provare ad appaiare Perugia che dovrà fermarsi per il turno di riposo previsto dal calendario.

Da segnalare anche la bella vittoria ottenuta delle ragazze dell’Under 17, compagine che la società del presidente Bruno Pierpaoli ha allestito assieme agli amici dell’Unione Basket San Marcello, che hanno saputo imporsi a Perugia per 55-51.

MAGNOLIA CAMPOBASSO – MYCICERO BASKET 2000 SENIGALLIA: 42-54

MAGNOLIA CAMPOBASSO: Del Sole 6, Mascia, Lallo, Trozzola 15, Bocchetti 2, Rizzo 1, Moffa, Baldassarre 8, Giacchetti 8, Vitali 2, Panichella e Quinonez n.e. All. Dragonetto.

MYCICERO BASKET 2000 SENIGALLIA: Cattalani 2, Bernardi 4, D’Amico 4, Formica 2, Cecchini 6, Pentucci 7, Lazzari, Duran 24, Borghetti, D’Avanzo 5, Nobili. All. Luconi.

ARBITRI: Mariani e Di Carlo.

PARZIALI: 10-17; 25-28; 32-42

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: