Nella necropoli di Montefortino di Arcevia una rievocazione storica per immergersi nella cultura Celtica

Nella necropoli di Montefortino di Arcevia una rievocazione storica per immergersi nella cultura Celtica

ARCEVIA – Siete pronti per immergervi nella cultura Celtica e scoprire qualcosa di più sul nostro territorio? Come era costruito ed organizzato un villaggio Gallico? Cosa mangiavano? Che giochi facevano i Celti? Come si curavano?

Costruire uno scudo celtico, esercitarsi con il tiro con l’arco, eseguire l’addestramento di un guerriero celtico, vivere un’esperienza epica per voi e i vostri piccoli nel meraviglioso mondo dei Celti potrà essere oggi realtà. Che rito funebre e tradizioni spirituali avevano i Galli Senoni?

Potete scoprirlo attraverso la rievocazione storica presso la necropoli celtica di Montefortino d’Arcevia. Si proprio qui a Montefortino d’Arcevia con gli scavi eseguiti tra il 1894 e il 1899 è stata individuata e portata alla luce una delle più importanti necropoli dei Senoni.

Furono rinvenute circa cinquanta tombe celtiche e molte di loro erano caratterizzate da un ricchissimo corredo funerario, con ornamenti preziosi in oro, argento e pasta vitrea. Armi in bronzo e ferro, oggetti per la cura del corpo, suppellettili domestiche in bronzo, ferro e ceramica.

Tra gli oggetti che hanno contribuito alla fama di questa necropoli gallica è impossibile dimenticare le tre splendide Corone Auree e l’Elmo di “tipo Montefortino” così chiamato in virtù dei reperti rinvenuti in questo sito, studiati e pubblicati da Edoardo Brizio. Ora siete curiosissimi di scoprire qualcosa di più sui Galli Senoni che vissero nel nostro territorio?

L’occasione perfetta sarà dal 9 al 12 settembre 2021 in occasione del I° Festival Arcevia Celtica: “uno sguardo sull’aldilà: il viaggio dei Galli di Montefortino d’Arcevia.” Venerdì 10 settembre ore 21:00 concerto dei Mortimer Mc Grave, sabato 11 ore 21:00 concerto dei Tribaal.

Nel rispetto delle attuali normative, per partecipare all’evento è obbligatorio il green pass (non richiesto per i minori di 12 anni). Ingresso al Festival gratuito, per prenotarsi https://bit.ly/3sXe948 ed effettuare la registrazione. Ingresso al villaggio € 5,00 ( gratuito per minori di 14 anni)

Maggiori info e programma su https://www.facebook.com/prolocoarcevia

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: