Al Memorial Greta Ortenzi le ragazze della MyCicero partono bene, poi cedono nel finale

Al Memorial Greta Ortenzi le ragazze della MyCicero partono bene, poi cedono nel finale

SENIGALLIA – Terza uscita della MyCicero Senigallia in preparazione alla nuova stagione  questa volta corredata dall’ufficialità del referto.
A San Severino Marche le ragazze di Senigallia hanno partecipato al Memorial “Greta Ortenzi” contro la Halley Thunder Matelica.
Senigallia ha tenuto bene per i primi due quarti, il punteggio era resettato ogni dieci minuti, ma quando sono iniziate a mancare le forze la strabordante prestanza fisica di Matelica, aggiunta alla possibilità di più cambi (la MyCicero è scesa in campo con solo nove ragazze a cui nel secondo tempo è venuto a mancare l’apporto di Bernardi per un problema fisico), ha consentito a Matelica di mettere un più ampio margine nel tabellino.

L’infortunio di Bernardi sarà valutato in settimana dallo staff medico.

Al termine dell’incontro i genitori di Greta hanno omaggiato di una rosa tutte le ragazze mentre il comune di San Severino Marche ha consegnato una stampa celebrativa alle due società.

Prossimo impegno giovedì 30 settembre alle ore 20 al Palasport Panzini in un nuovo allenamento congiunto con Rimini.
Tabellino: Cantone 8, Cattalani, Bernardi 2, Borghetti 2, Formica, Lazzari, Torruella 5, Angeletti 9, Ceccanti 4.
(Coach Luconi – vice Santini)

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: