La Pallavolo Senigallia prima nella provincia e seconda nella regione come numero di tesserati e di campionati giovanili svolti

La Pallavolo Senigallia prima nella provincia e seconda nella regione come numero di tesserati e di campionati giovanili svolti

SENIGALLIA – La Fipav conferma il record assoluto. Per la quarta stagione consecutiva, nonostante il calo di tesserati dovuti al Covid, la US Pallavolo Senigallia resta la prima società della Provincia di Ancona e la seconda nella regione Marche per numero di tesserati e campionati giovanili svolti.

Un dato clamoroso per Senigallia nel mondo del volley (la US resta tra le prime 20 società in tutta Italia) che premia il lavoro meticoloso e appassionato di dirigenti e allenatori nero-azzurri.

Per questo, nel pomeriggio di domenica 19 dicembre, in concomitanza con il Trofeo Natalizio Banco Marchigiano di minivolley (i dati sul Covid e le tantissime quarantene hanno indotto la società ad organizzare un evento di piccole dimensioni senza ospiti esterni), il presidente provinciale della Federazione italiana pallavolo Leoni e il vice-presidente regionale Pietroni  hanno consegnato una targa di riconoscimento alla società senigalliese per il primato pluriconfermato e per il contributo dato al movimento.

Un premio anche per il riconosciuto (dalla Fipav) impegno nel sociale avendo sempre garantito la US l’accesso allo sport alle famiglie meno abbienti.

Nella foto: la consegna del riconoscimento della Fipav per il primato provinciale di tesserati e di campionati giovanili disputati

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: