Cordoglio a Senigallia per la scomparsa dell’ex sindaco Oddo Galavotti

Cordoglio a Senigallia per la scomparsa dell’ex sindaco Oddo Galavotti

SENIGALLIA – E’ deceduto a Senigallia, a 95 anni, l’ex sindaco Oddo Galavotti. Una vita, la sua, dedicata alla politica e, soprattutto, all’amministrazione della città. Dapprima come assessore, poi come vice sindaco ed infine con sindaco, dal 1985 al 1987, di Senigallia.

“Con grande tristezza – afferma l’attuale sindaco Massimo Olivetti – ho appreso che Oddo Galavotti ci ha lasciati. Un uomo delle istituzioni nelle istituzioni, sempre attento alle esigenze dei cittadini. Con la sua scomparsa tutta Senigallia perde un pilastro della vita politica cittadina.

“Esprimere il nostro impegno di ogni giorno, rappresenterà il migliore omaggio alla sua memoria ed al suo impegno. A sua moglie Leda ed alle figlie Valentina e Caterina – aggiunge Olivetti -, le più sincere condoglianze a nome mio e di tutta l’amministrazione comunale”.

Ed anche il presidente del Consiglio comunale, Massimo Bello, ha voluto esprimere parole di vicinanza alla famiglia dell’ex sindaco.

“Desidero esprimere il mio personale cordoglio e quello di tutto il Consiglio comunale di Senigallia – afferma Massimo Bello – per la scomparsa dell’ex sindaco Oddo Galavotti, che ha guidato la nostra città dal 1985 al 1987, e che per oltre vent’anni è stato membro dell’Assemblea consiliare”.

“Oddo Galavotti – aggiunge Massimo Bello – è stato un attento amministratore. Uomo di altri tempi e persona per bene. Galavotti fa parte di quella nobile classe politica, che ha scritto e che ha segnato la storia del nostro territorio. Per questo va ricordato con tutti gli onori. Un forte abbraccio alla famiglia ed a tutti coloro che gli sono stati vicini”.

La salma dell’ex sindaco Oddo Galavotti da questa mattina si trova nella Casa funeraria Aeternum Della Mori Marco Srl, In Via Cagli 16, a Senigallia, ed oggi potrà essere visitata fino alle ore 20.

I funerali si svolgeranno, con rito civile, domani pomeriggio (martedì 18 gennaio) alle ore 16, all’Auditorium San Rocco, in piazza Garibaldi, a Senigallia. La salma sarà poi cremata e le ceneri saranno tumulate nel cimitero Maggiore delle Grazie.

 

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: