Senza green pass l’ex senatore Angelo Giorgianni attraversa lo Stretto di Messina su una barca di pescatori

Senza green pass l’ex senatore Angelo Giorgianni attraversa lo Stretto di Messina su una barca di pescatori

Il magistrato, noto per le sue posizioni #novax, era stato eletto al Senato nel 1996 nel Collegio n. 5 Fano-Senigallia

MESSINA – Angelo Giorgianni, ex magistrato ed ex parlamentare (era stato eletto senatore nel collegio 5 delle Marche – Fano Senigallia – il 21 aprile 1996), noto per le sue posizioni #novax, è apparso in un video mentre attraversa lo Stretto di Messina, per giungere in Sicilia dalla Calabria, su una barca di pescatori. Un espediente utilizzato da chi, come lui, non è in possesso del super green pass richiesto per salire su un traghetto di linea.
L’ex magistrato ed ex senatore (era stato anche sottosegretario) doveva tornare da Roma in Sicilia e si è accordato con dei pescatori per passare lo Stretto di Messina. Un espediente utilizzato già da altri che, come lui, non hanno il super green pass necessario per salire su un traghetto. “Ormai ci siamo ridotti peggio degli extracomunitari” si sente dire nel video.

Lo scorso ottobre Angelo Giorgianni era stato anche sospeso dalle funzioni e dallo stipendio per aver parlato dal palco dei no green pass, a piazza del Popolo, a Roma. La decisione arrivò dalla Sezione disciplinare del Csm, che accolse la richiesta del procuratore generale della Cassazione Giovanni Salvo.

 

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: