Al Palazzetto Baviera prosegue il corso sul cinema coordinato da Stefano Schiavoni

Al Palazzetto Baviera prosegue il corso sul cinema coordinato da Stefano Schiavoni

SENIGALLIA – Proseguono le lezioni del corso di Cinema della Luas di Senigallia, coordinato dal professor Stefano Schiavoni (nella foto).

Domani (lunedi 21) alle 16,30 nella sala riunioni al piano terra di Palazzetto Baviera si svolgerà l’incontro con il regista Luigi Maria Perotti dal titolo: “Le nuove frontiere del cinema del reale”.

Perotti, noto reporter e documentarista nato nel 1975 a San Benedetto del Tronto, vive a Roma. Il suo primo documento filmico nel 2008 è stato “L’Infame e suo Fratello” da lui diretto e prodotto per RAI International, un film sulla drammatica vicenda Peci, il delitto compiuto dalle Brigate Rosse. Nel 2011 ha diretto il film documentario “La via di mio padre” presentato al Festival del Cinema di Roma, nel 2013 realizza “Bombe sulle Dolomiti” per il programma Rai La Storia Siamo Noi. Nel 2015 dirige sempre per la Rai “Il viaggio dell’altra Italia” in cui si racconta la storia dell’emigrazione italiana nel mondo, dello stesso anno sono i quattordici episodi di “Voci d’Italia” documentari che narrano le vicende legate alla comunità italiana nel mondo attraverso i giornali italiani all’estero.

Nel 2016 realizza “My Best” la vita fuori dal campo del calciatore inglese George Best. Negli ultimi anni lavora costantemente alla regia degli episodi del format di Rai5 e RaiPlay “In giro per l’Italia – di là dal fiume e tra gli alberi”, un racconto dell’Italia dal Sud al Nord attraverso itinerari poco battuti che svelano i profondi cambiamenti avvenuti in quasi un secolo nel nostro Paese.

Quello di lunedì 21 è sicuramente un appuntamento da non perdere, un’interessante opportunità per conoscere un protagonista della nostra regia televisiva e verificare lo stato dell’arte nel mondo del reportage documentaristico italiano.  

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: