Consegnata a Corinaldo la borsa di studio in memoria del partigiano e primo sindaco Arnaldo Ciani

Consegnata a Corinaldo la borsa di studio in memoria del partigiano e primo sindaco Arnaldo Ciani

di LUCIANO GALEOTTI

CORINALDO – In occasione della commemorazione del 25 aprile, 77°anniversario della liberazione della Patria dal giogo nazifascista, nel nostro comune si è provveduto, come avviene oramai da 22 anni alla consegna della borsa di studio dedicata agli studenti della scuola secondaria di Corinaldo “G.degli Sforza”.

Quest’anno l’argomento trattato dagli studenti corinaldesi ruotava attorno alla tragica realtà dello sfruttamento minorile chiaramente in ambito sociale e lavorativo in particolare.

La borsa di studio posta dalla famiglia Ciani a ricordo del comandate partigiano Arnaldo Ciani, primo Sindaco di Corinaldo dopo la liberazione (avvenuta per la cittadina gorettiana il 10 agosto 1945), quest’anno ha visto la premiazione di due studenti, al secondo posto è giunto Brando Bolettieri che ha svolto l’argomento in maniera ben circoscritta.

Il primo posto assoluto, meritevole di aggiudicarsi la borsa di studio 2022 dedicata al partigiano e sindaco Arnaldo Ciani, ha visto la proclamazione di Chiara Biagini che con una tesina ha sviluppato in maniera oltremodo approfondita la tematica richiesta, commuovendo il numeroso pubblico presente visto la tematica estremamente sensibile riguardante lo sfruttamento dei bambini.

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: